PROGETTI‎ > ‎

Misura 122-2013 Monte Scuncole

Impianto artificiale a prevalenza di pino d’aleppo e cipresso di circa 50-60 anni, coltivato in maniera irregolare. Abbondante necromassa al suolo rappresentata da scianti diffusi. In corrispondenza degli schianti, e nelle zone meno dense, si sono innescati processi di rinnovazione del pino e di latifoglie autoctone a temperamento sciafilo (leccio). In alcuni siti la pineta è stata percorsa in passato da incendi e nelle aree precedentemente denudate si è insediata una rigogliosa rinnovazione di pino d’aleppo, oggi assimilabile ad una densissima perticaia.
La parte sommitale del M. Scuncole, costituito da una serie di pianori e vallette dalla morfologia dolce (ex. pascoli) è stata invasa da nuclei di rinnovazione di pino che si alternano a chiarie in fase di colonizzazione. Detti nuclei sono riconducibili a spessine e perticaie naturali.
Come indicato nel bando si applica per 36 ettari la voce del prezziario Regionale per gli interveti di forestazione adottato dalla Regione Abruzzo “A 27 b) Diradamento di pineta adulta mediante il taglio dei soggetti deperienti malformati, biforcati, sottomessi o soprannumerari da eseguire con l'impiego di mezzi meccanici depezzatura dei tronchi allestimento del materiale utile ritraibile allontanamento ed eliminazione della diramatura o quant'altro non utilizzabile nell'intervento fino a b) al 50 % delle piante presenti”, la voce A29 sempre per 39 ettari , “sovraprezzo per l'esbosco di materiale legnoso ritraibile dalle operazioni di taglio di cui al precedente n. 27 effettuato a dorso di mulo od impiegando mezzi meccanici o scivoli a canalette appositamente costruiti o ogni genere compreso”, compreso allontanamento ed eliminazione di tutto il materiale non altrimenti utilizzabile”

La quantificazione fisica è stata fatta attraverso l’analisi particellare dal portale SIAN e successivamente verificato attraverso un sopralluogo.

Il progetto è stato positivamente istruito con nota n° 298 del 2 gennaio 2014 della Regione Abruzzo.
Il progetto è stato finanziato con Determina regionale DH31/218 del 11.03.2014.

I documenti di finanziamento e gestione del progetto nella pagina secondaria "gestione monte scuncole"
Pagine secondarie (1): gestione monte scuncole
Ċ
Presidenza ForestAbruzzo,
28 lug 2014, 02:27
Ċ
Part 170.pdf
(2108k)
Presidenza ForestAbruzzo,
28 lug 2014, 02:29
Ċ
Presidenza ForestAbruzzo,
28 lug 2014, 02:27
Ċ
Presidenza ForestAbruzzo,
28 lug 2014, 02:27
Ċ
Presidenza ForestAbruzzo,
28 lug 2014, 02:26
Comments